B4i Startup Call
is open

Submit your application to the Acceleration and Pre-Acceleration programs.

Deadline: January 9, 2022.

Apply now
June 4, 2021

Un supporto notarile “tailor made” per le startup di B4i - Bocconi for innovation

Lo studio Milano Notai, fondato da Giovannella Condò e Monica De Paoli, supporta le startup accelerate da B4i - Bocconi for innovation negli aspetti notarili connessi all’avvio e alla crescita di un’impresa innovativa. Con Giovannella Condò collabora nel progetto B4i – Bocconi for innovation anche l’avv. Giuliana Tonini.

Il servizio, che rientra nelle Legal Clinics, svolto grazie al supporto di Giovannella Condò e del suo team, prosegue per alcuni mesi anche al termine del programma di accelerazione e consente alle startup di beneficiare di una consulenza notarile riguardante le tematiche più rilevanti per una realtà in continua evoluzione: l’indirizzamento dei soci nella scelta della governance, le clausole statutarie volte a regolare i rapporti fra i soci, la revisione di un contratto di partnership e la parte relativa a proprietà intellettuale o accesso al credito.

B4i - Bocconi for innovation, piattaforma di pre-accelerazione, accelerazione e sviluppo interno alle aziende, offre alle startup accelerate un servizio dal forte valore aggiunto: le realtà ammesse al programma di accelerazione ricevono un supporto notarile gratuito grazie ad un concreto momento di confronto con tutti i soggetti coinvolti. Un servizio, questo, che si aggiunge al sostegno economico e alla formazione messi a disposizione da B4i - Bocconi for innovation attraverso il tutoring di docenti della Bocconi e mentor, che consente alle startup di lavorare costantemente coordinate e supportate dal team di B4i.

Tra le startup che già collaborano in forte sinergia con lo studio Milano Notai troviamo Endelea (che è stata supportata per il cambio stato in s.r.l., registrata e riconosciuta come startup innovativa e Società Benefit dalla Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi), Conviv e Cargoful, che sono state seguite nell’iter di fondazione della loro startup. Tra queste, anche Qodeup, che ci racconta di seguito in cosa consiste il supporto notarile grazie a Milano Notai.

Il punto di vista della startup

“Nel lancio di una startup innovativa, sono molteplici gli aspetti di legal compliance da tenere in considerazione. Ci sono molte problematiche e sfide che necessitano di un supporto legale ad hoc, ed è estremamente importante predisporre di un modello di governance efficace per ogni fase di crescita della startup. Sicuramente le difficoltà partono in fase embrionale, nella definizione della forma societaria, dello statuto e dei rapporti di forza tra i founder. Nel corso della crescita, invece, alcune problematiche si riscontrano negli aspetti di crowdfunding e finanziamenti; bisogna infatti identificare in maniera chiara i diritti assegnati ai nuovi stakeholder man mano che emergono (soci, business angel, fondi di venture capital). Attualmente Qodeup è supportata per quanto riguarda la revisione di un contratto di partnership e sulla parte di proprietà intellettuale, in particolare di registrazione del marchio, che è di fondamentale importanza per ogni azienda. Siamo anche supportati nella parte di accesso al credito: l’universo dei canali di finanziamento è molto vasto e orientarsi non sempre è una scelta facile”

spiega Fabio Marniga, Co-founder e responsabile vendite di Qodeup, startup accelerata da B4i - Bocconi for innovation che ha sviluppato una webapp per menù digitali nel mondo della ristorazione con diverse funzionalità, diventando leader del settore e un importante strumento per i ristoratori.

“Il supporto di Legal Clinics ci ha fornito l’opportunità di diventare più competitivi sul mercato in brevissimo tempo. Poterci confrontare quotidianamente su aspetti molto tecnici con esperti del settore è un valore aggiunto, sia per Qodeup, sia per il percorso professionale di crescita di ognuno di noi. Grazie alla revisione contrattuale siamo riusciti a chiudere l’accordo di partnership; nel brevissimo termine depositeremo il nostro marchio presso l’Ufficio marchi e Brevetti di Roma. Sono piccoli progressi che per Qodeup valgono tantissimo, perché vuol dire che la società “decolla” ogni giorno di più. Sicuramente, sapere di poter contare su esperti qualificati ci aiuta anche ad anticipare le sfide future e ci rende molto appetibili agli occhi di possibili investitori”

conclude Fabio Marniga, Co-founder e responsabile vendite di Qodeup.

Il punto di vista dello studio notarile

“Milano Notai si è occupato dei temi legati alle startup fin dai primi momenti in cui questo fenomeno imprenditoriale ha cominciato a presentarsi in Italia ed ha mosso i primi passi legali e regolamentari. Con lo stesso spirito pionieristico ha poi aderito e si è messo a disposizione di Legal Clinics di B4i - Bocconi for innovation fin dalla nascita di questa iniziativa, che è fondamentale per indirizzare e guidare (anche dal punto di vista legale) le startup fin dai loro primi passi, dalla costituzione alle fasi di finanziamento, passando per le eventuali operazioni straordinarie. Lo spirito di Milano Notai unisce la professionalità all’innovazione, l’esperienza pluri-decennale - anche nel diritto societario - allo sguardo attento verso la formazione e verso le nuove realtà imprenditoriali. È proprio questo spirito peculiare che ci ha portato a collaborare con B4i - Bocconi for innovation e con Università Bocconi che, nel panorama delle realtà che ruotano intorno alle startup, è sicuramente un punto di riferimento”

afferma Giovannella Condò, co-founder di Milano Notai.

Rispetto ai temi affrontati, continua Condò:

“L’apporto del notaio non è solo formale ma anche sostanziale nel processo di costituzione e di crescita delle startup. Per alcune di quelle che hanno preso parte a Legal Clinics, Milano Notai si è occupata dei passaggi fondamentali non solo in fase di costituzione, ma anche nello sviluppo e nella crescita delle stesse: l’indirizzamento dei soci nella scelta della governance e delle clausole statutarie volte a regolare i rapporti fra gli attori in campo”.

Conclude Condò:

“Solo la conoscenza, lo studio delle norme e la capacità di ‘ritagliare l’abito più adatto e su misura’ per la singola startup possono dare una garanzia, una base solida sulla quale l’impresa nasce, cresce e si sviluppa. Questo è quello che il nostro studio notarile cerca di trasmettere, attraverso un lavoro svolto con e per le startup”.